Associazione amici dell'Accademia Carrara  
 
Logo Amici della Carrara
 

L'Associazione "AMICI DELL'ACCADEMIA CARRARA" di Bergamo opera ufficialmente dal 1955 sul territorio e persegue i seguenti scopi:

  • fare e promuovere donazioni all'Accademia Carrara (Pinacoteca e GAMeC);
  • raccogliere fondi per la Pinacoteca, la GAMeC e l'Accademia di Belle Arti;
  • promuovere conferenze, pubblicazioni, esposizioni, convegni e viaggi culturali;
  • favorire una maggiore conoscenza dell'Istituto, delle sue opere e della sua storia;
  • instaurare rapporti di collaborazione, in ambito culturale, con altre Associazioni di Amici e con Musei nazionali ed internazionali.

Cenni storici

Gli "Amici" hanno da sempre seguito le sorti della Pinacoteca sin da quando venne fondata nel 1796 grazie alla donazione del Conte Giacomo Carrara. Il gruppo di Amici è sempre stato composto da amanti dell'arte e della Pinacoteca stessa. Notizie frammentarie riportano dell'esistenza dell'Associazione già prima della seconda guerra mondiale. Documenti certi notificano un consiglio del 1955 così composto: Ing. Giulio Pandini (Presidente), Avv. Gino Rota e Arch. Sandro Angelini (Vicepresidenti), Avv. Davide Cugini (Segretario), Pittore Daniele Marchetti e Sandro Pinetti, Prof. Bianca Pistori Faretti e Comm. Aldo Traversi (Consiglieri). Da allora si sono succeduti personaggi di grande importanza nel panorama cittadino.

Collaborazioni

FIDAM (Federazione Italiana delle Associazioni degli "Amici dei Musei");
FEBAM (Federazione bergamasca delle Associazioni degli Amici dei Musei);
SCUOLA DI BERGAMO (Ex Allievi e Artisti)
.

CdA

Il Consiglio Direttivo è così composto:
arch. Giorgio Pandini (Presidente),
prof.ssa Flavia Conca, dott.ssa Gaia Siebaneck (vice Presidenti),
dott. Silvio Galli (Segretario);
sig.ra Daniela Bombardieri, dott. Luigi Ferrara, prof.ssa Lucia Patt Pacati, avv. Attilio Rota, prof. Maurizio Sala Chiri, sig.ra Adriana Spini Gibellini (Consiglieri)
dott. Andrea Gibellini, dott. Alessandro Mano, dott. Sergio Pedroli (Collegio revisori dei conti) .

Quota associativa

Studente quota € 20,00

Si acquisisce:

  • il diritto di voto durante tutte le assemblee
  • il diritto ad uno sconto su tutte le attività dell’Associazione
  • il libero accesso alla Pinacoteca
  • Il socio riceverà la rivista nazionale “Amici dei Musei” trimestrale edita dalla FIDAM

Ordinario quota € 50,00

  • Si ha diritto a quanto elencato nella quota “studente” e ad un volume all’atto dell’ iscrizione

Famiglia quota € 80,00

  • Si ha diritto a quanto elencato nella quota "ordinario"; i familiari conviventi dell'iscritto hanno la possibilità di partecipare agli eventi riservati agli amici

Benemerito quota € 100,00

  • Si ha diritto a quanto elencato nella quota “ordinario” e a due volumi all’atto dell’iscrizione

Sostenitore quota € 1000,00

  • Si ha diritto a quanto elencato nella quota “benemerito” e alla menzione del nome come sostenitore.

Come associarsi

La quota associativa si può versare presso la sede dell’Associazione o sui c/c dei seguenti Istituti bancari:

  • Banca Popolare di Bergamo – sede IBAN IT75 U 05428 11101 000000042072
  • Credito Bergamasco – sede IBAN IT75 M 03336 11101 000000011285

>>Scarica la scheda di adesione in formato .pdf (129 Kb)

Sede Segreteria

via A. da Rosciate,1
24124 Bergamo
tel.035224137 fax.035232980
e-mail: amicicarrara@Virgilio.it


Introduzione alla Pinacoteca - Consiglio di Amministrazione - Organico

home